L’ipertimesia e l’incredibile memoria autobiografica

L’ipertimesiaosindrome ipertimesica è una condizione in cui l’individuo possiede una memoria autobiografica tale da permettere il ricordo di gran parte degli eventi vissuti nella propria esistenza.

Le persone ipertimesiche impiegano molto del loro tempo nel ricordare eventi del proprio passato ed hanno una grande capacità di ricordare dettagliatamente anche eventi specifici e quasi ogni giorno della propria esistenza, così come gli eventi pubblici che abbiano per lui un significato personale. I ricordi per loro sono associazioni incontrollabili e vivide rappresentazioni che emergono inconsapevolmente.

L’ipertimesia è però diversa dalle altre forme di memoria eccezionale, caratterizzate da strategie finalizzate al ricordo di lunghe serie di informazioni. I ricordi richiamati dall’ipertimesico tendono a essere personali, autobiografici e relativi sia a eventi significativi della propria vita, sia a eventi del tutto banali. Questo processo avviene involontariamente, ed è automatico il richiamo dei ricordi stessi.

L’ipertimesico possiede un calcolo calendariale simile…

View original post 369 more words