La grande discarica terrestre nel cielo

Dal lancio del primo satellite 64 anni fa, l’orbita intorno alla Terra si è trasformata in una discarica. Vi sono circa 129 milioni di frammenti e cioè stadi di razzi, bulloni, scorie di motori, scaglie di vernice e satelliti in pensione.

Ma si è arrivati ad un punto di svolta poiché i detriti continueranno ad aumentare anche se tutti i lanci venissero fermati. Negli ultimi anni vi è stato un assalto allo spazio non solo per osservare la Terra ma soprattutto per portare Internet in ogni angolo del pianeta. Il segnale viene fornito da satelliti in orbita bassa che fanno il giro del mondo in un’ora e mezza.

Ma per garantire un segnale costante in tutti i paesi occorrono costellazioni enormi ed infatti One web lancerà 850 satelliti, Kuiper 3.200 e Starlink 12.000. A questo si aggiungono quelli utili per i test militari e le armi antisatellite, che servono anche…

View original post 186 more words